LA NOSTRA STORIA

LA NOSTRA STORIA

Da un estremo all'altro. Quando è nata l'idea di Junglueck, Benedikt Klarmann aveva ancora una stamperia online di successo, guidava una grande macchina e volava costantemente in giro per il mondo. A casa ascoltava sempre le conversazioni tra sua madre e la sua moglie su come fossero insoddisfatte dei loro prodotti cosmetici. Cominciò quindi a pensare a una possibile soluzione. Per questo ha iniziato a maturare l’idea di  voler cambiare, non solo il mercato dei cosmetici, ma soprattutto il modo di comportarsi ed agire come azienda appartenente a questo mondo.

Da un estremo all'altro. Quando è nata l'idea di Junglueck, Benedikt Klarmann aveva ancora una stamperia online di successo, guidava una grande macchina e volava costantemente in giro per il mondo. A casa ascoltava sempre le conversazioni tra sua madre e la sua moglie su come fossero insoddisfatte dei loro prodotti cosmetici. Cominciò quindi a pensare a una possibile soluzione. Per questo ha iniziato a maturare l’idea di  voler cambiare, non solo il mercato dei cosmetici, ma soprattutto il modo di comportarsi ed agire come azienda appartenente a questo mondo.

ALL'INIZIO C'ERA MOLTO DA IMPARARE

LA DOMANDA DI PRODOTTI PURI E SOSTENIBILI È CRESCIUTA RAPIDAMENTE

IL VERO SPIRITO FONDATORE

Il fondatore Benedikt Klarmann è nato nel 1987, è diventato recentemente padre di un figlio e ha avviato piccole attività all'età di 14 anni. A 18 anni ha fondato la sua tipografia online e e dal 2018 guida Junglueck verso un futuro più sostenibile.

"Con Junglueck ho voluto sviluppare una gamma di trattamenti che ti rendesse felice. Con prodotti puri e naturali e una consapevolezza fondamentalmente sostenibile."

IL PERCORSO È L'OBIETTIVO STESSO

LA META DEL NOSTRO VIAGGIO